HOME

fuori rotta: per conoscere l'Italia

RIETI : ITINERARI FRANCESCANI


Convento di Poggio Bustone, versione invernale, foto Alpy 2005

Già da diversi anni non pochi  turisti che si recano nell'alto Lazio effettuano il c.d." cammino di Francesco"  sulle orme di molti pellegrini del passato. Il percorso è relativo ai diversi luoghi che videro la presenza, più o meno documentata, di S.Francesco.

Il convento di Poggio Bustone (foto sopra) è poco distante dai confini con l'Umbria.

Nel Santuario di Fonte Colombo (più vicino a Rieti) invece fu formata la Regola dei Frati Minori ed il Santo vi soggiornò in occasione delle cure cui fu sottoposto per  una malattia agli occhi.

 


Anche il convento de La Foresta è collegato a talune vicende di Francesco. Nella località, secondo le tradizioni, si sarebbe  pure verificato il miracolo della vigna.

Il santuario di Greccio è comunque il più conosciuto. Qui S.Francesco fu presente intorno al 1223 e realizzò il famoso presepio. Il fatto è anche documentato da interessanti affreschi.

Sulle vicende di quei tempi non mancano approfondimenti storici (ad esempio va citato un convegno a Greccio nel maggio 2011) ed iniziative interessanti quali le mostre "Francesco, il Santo. Capolavori nei secoli e dal territorio reatino" proposte in tre sedi espositive a Rieti nel giugno-novembre 2012

 

PER APPROFONDIMENTI VEDASI COMUNQUE

http://www.lazio-directory.org/camminofrancesco.html

 

Lazio